• es
  • en
  • de
  • fr
  • it

LE FESTE


La Spagna è nota per le feste e le tradizioni tipiche dei piccoli centri abitati che, nel corso degli anni, si sono trasformate in feste popolari di fama internazionale. Ogni località o città della Spagna possiede una particolare festa o ricorrenza. Se visiterai la Spagna probabilmente ti capiterà di assistere, anche solo per caso, ad una di queste. Ci sono poi i giorni festivi comuni ad ogni città: il carnevale, la Pasqua, il periodo estivo, l’inizio di dicembre ed il Natale.

Essendo un paese caratterizzato da una forte tradizione cattolica, la maggior parte delle feste in Spagna possiede radici religiose. È d’obbligo ricordare, in particolare, la Settimana Santa. In ogni regione si svolgono messe e processioni per vari giorni, oltre ad eventi e funzioni religiose.

Le città in cui la Pasqua è stata dichiarata Festa di Interesse turistico Internazionale sono:

Andalusia: Malaga, Siviglia e Granada
Estremadura: Cáceres
Castiglia La Mancia, Cuenca, Hellin (Albacete)
Castiglia e Leon: Salamanca, Valladolid, Zamora, Leon e Medina de Rio Seco (Valladolid)
Murcia, Cartagena, Lorca e Murcia
Valenza: Orihuela (Alicante)


Per ogni regione della Spagna abbiamo selezionato le festività più importanti e di maggiore interesse.


 Andalusia
 Aragon  Asturie
 Cantabria  Castiglia La Mancia
 Castiglia e Leon
 Catalogna  Comunità Valenzana
 Estremadura
 Galizia  Isole Baleari
 Isole Canarie
 La Rioja
 Madrid  Murcia
 Navarra  Paesi Baschi  



ANDALUSIA



LE CORSE DEI CAVALLI DI SANLUCAR


Località: Sanlucar de Barrameda
Provincia: Cadice
Data: agosto

Si tratta di una competizione ippica in stile inglese, con oltre 200 cavalli in gara in riva al mare, sulla spiaggia di Sanlucar de Barrameda. La gara si svolge quando c'è bassa marea. Centinaia di persone si riuniscono per assistere a questo meraviglioso spettacolo che, se associato al tramonto del sole, si trasforma in una delle immagini più belle dell’Andalusia.





LA FIERA D’APRILE (Feria de abril)


Città: Siviglia
Provincia: Siviglia
Data: 2 settimane dopo la Pasqua

Nel quartiere de Los Remedios vengono montati centinaia di chioschi nei quali gruppi di amici, insieme ai loro ospiti, si riuniscono a Siviglia per ascoltare e danzare le "sivigliane" (danza flamenca andalusa) per tutto il giorno. Indossando gli abiti tradizionali andalusi trascorrono ore intere a chiacchierare e scherzare tra loro assaporando i prodotti tipici della zona, sorseggiando un bicchiere di "fine" (vino bianco tipico della regione). Ci sono solo pochi stand di accesso pubblico, l’ingresso alla maggior parte di questi è riservato agli associati o agli invitati. Tuttavia anche al di fuori degli stand, per le strade, si può vivere l'atmosfera di festa, passeggiando tra magnifici cavalli e carrozze ed osservando le danze.

Uffici del turismo di Siviglia

IL CARNEVALE DI CADICE


Città: Cadice
Provincia: Cadice
Data: durante i 10 giorni che precedono il Mercoledì delle Ceneri

Per diversi giorni le strade di Cadice si riempiono di divertimento ed allegria e gli abitanti cantano le tipiche "chirigotas". Si tratta di canzoni con testi spesso divertenti sui temi di attualità, come la politica o il gossip. Ogni anno si svolge una gara ed alla fine vince la migliore chirigota composta. Se vuoi partecipare, non dimenticare che è d’obbligo mascherarsi.


I CORTILI DI CORDOBA


Città: Cordoba
Provincia: Cordoba
Data: secondo o terzo fine settimana di Maggio

Durante questi giorni di festa i cortili delle case del centro storico di Cordoba, adornati con vasi di gerani, garofani e gelsomini, vengono aperti al pubblico ed i residenti li mettono in mostra con orgoglio. Ognuno è in competizione con gli altri ed alla fine vince il più bello. Mentre si ascolta il flamenco vengono offerte le tapas tipiche di Cordoba.

FIERA DEL CAVALLO DI JEREZ


Città: Jerez
Provincia: Cadice
Data: tre settimane dopo la Pasqua

Le sue origini risalgono al 1284, quando non era altro che un semplice mercato del bestiame. Successivamente la manifestazione si è evoluta, trasformandosi in una incredibile parata di esemplari purosangue che prendono parte a gare e concorsi. Durante i giorni della manifestazione si svolge ogni tipo di attività legata ai cavalli ed il parco "Gonzalez Hontoria" si riempie di centinaia di esemplari. Sono presenti anche moltissimi stand che, ogni anno, propongono un tema diverso ed in cui si possono degustare vino, prodotti tipici e danzare le sivigliane. Ogni giorno si svolgono diversi eventi, attività, esposizioni e molto altro per divertirsi fino all’alba.

Uffici del Turismo di Granada




ARAGON


FESTA DEL PILAR


Città: Saragozza
Provincia: Saragozza
Data: 12 ottobre

La festa del Pilar è la più importante di Saragozza e per vari giorni si può assistere e partecipare a tantissime attività diverse: teatro, concerti, attività per bambini, danze, corride, festival musicali e altro. Il giorno più importante è il 12 ottobre, quando un corteo di persone che indossano costumi tradizionali offrono i fiori alla Madonna del Pilar, santa protettrice dell’Aragona e di Spagna, in Piazza del Pilar.






ASTURIE


DISCESA DEL FIUME SELLA


Località: Da Arriondas a Ribadasella
Data: il primo sabato di agosto.

Migliaia di canoisti professionisti, provenienti da tutto il mondo, vengono ogni anno nelle Asturie per compiere la discesa del fiume Sella. Il percorso è di 20 km con partenza da Arriondas ed arrivo a Ribadasella. Una volta che il vincitore ha raggiunto il traguardo la festa continua nei Campi di Ova, in cui verranno assegnati i premi e, a seguire, verrà servito un pranzo accompagnato con sidra, canti, balli e tanta  allegria. Se vuoi rimanere fino a sera, la festa continua a Ribadasella.







CANTABRIA


LA GRANDE SETTIMANA


Città: Santander
Data: Settimana del 25 luglio

È la festa più importante della città durante la quale potrai assistere a corride e concerti, osservare le bancarelle, i fuochi d'artificio e molto altro ancora. In questi giorni si svolge anche una fiera alimentare, dove potrai gustare le migliori "tapas".





CASTIGLIA LA MANCIA


LA FIERA DI ALBACETE


Località: Albacete
Provincia: Albacete
Date: 7-17 settembre

Per dieci giorni nella zona della fiera di Albacete vengono montati alcuni chioschi in cui è possibile degustare i prodotti tipici, acquistare oggetti di artigianato, giocattoli, vestiti e c’è anche un lunapark per bambini. Allo stesso tempo si tengono concerti, parate, corride ed eventi sportivi. In questo evento festivo, in cui c’è sempre tanta gente, ti divertirai in ogni momento della giornata.

IL DIABOLICO


Località: Almonacid di Marquesado
Provincia: Cuenca
Data: 02-03 febbraio

Un gruppo di uomini e ragazzi (i diavoli) sfila danzando per le vie del paese per vari giorni, indossando abiti a fiori ed un cappello cilindrico decorato con stampe floreali. Sono capeggiati dal "Vecchio Diavolo", la persona più anziana del gruppo, che è vestito in rosso per differenziarsi ed indossa una campana appesa alla vita che produce un forte rumore.



IL CORPUS CHRISTI


Città: Toledo
Provincia: Toledo
Data: 60 giorni dopo Pasqua

Si tratta di una processione religiosa che si svolge il giorno del Corpus Domini ed è presieduta dal Cardinale Primate di Spagna. In occasione della processione le strade di Toledo si riempiono di chioschi, ghirlande, luci e piante aromatiche. Le case delle famiglie nobili ed i palazzi aprono le loro porte per mettere in mostra i cortili. In questi stessi giorni si può assistere anche ad altri eventi come concerti, spettacoli ed eventi sportivi.







CASTIGLIA E LEON


LA FESTA DI SAN FROILAN


Località: Leon
Provincia: Leon
Data: 5 ottobre

Per 5 giorni la città di Leon celebra la festa di San Froilan. Qui potrai ammirare un mercato medievale, una gara di Carri e sfilate di auto decorate e bandiere storiche. Il 5 ottobre si svolge il pellegrinaggio di San Froilan alla Madonna del camino. Centinaia di persone accompagnano il corteo. Oltre a tutto ciò è possibile assistere a concerti e spettacoli di danza, degustare specialità gastronomiche, ammirare esposizioni e partecipare ad attività per bambini.



IL FESTIVAL DELLA MADONNA DELLA VEGA


Città: Salamanca
Provincia: Salamanca
Data: 8 settembre

Il programma di questa festa è vario e comprende sfilate, concerti, esposizioni, rappresentazioni, mercati medievali, giochi, manifestazioni sportive ed uno spettacolare programma di tauromachia, con i migliori toreri e mandrie di bestiame, da non perdere.






ISOLE BALEARI


LA FESTA DI SAN SEBASTIAN


Città: Palma de Maiorca
Isola: Maiorca
Data: 20 gennaio

In questa data si festeggia il santo patrono di Palma de Maiorca. Per diversi giorni in città si susseguono concerti, falò, fuochi d'artificio, esposizioni e degustazioni gastronomiche. Inoltre nella località Muro y Soller, il 16 gennaio, si svolgono le feste del "Foguer", in cui si eseguono danze per tutta la notte intorno ai falò.



LA FESTA DI SAN GIOVANNI


Città:  Ciudadela
Isola: Minorca
Data: 23 e 24 giugno

La festa inizia il giorno 23 alle 14:00 quando il "fabioler" chiede il consenso per iniziare la festa dei cavalli. Le strade di Ciudadela si riempiono di persone e cavalli che sfilano per le strade. Il giorno dopo si svolge un’esibizione di giochi equestri e si conclude la festa.



IL TERRA FESTIVAL


Località: Ibiza
Isola: Ibiza
Data: prima settimana di agosto

Per diversi giorni ad Ibiza si svolgono molte festività ed eventi in onore della patrona. Si può assistere a concerti, mostre, sfilate, fuochi d'artificio, partecipare a concorsi ed attività per bambini, scoprire le attività artigianali dell'isola e le tradizionali cerimonie religiose.







CATALOGNA


FESTA DI SAN GIORGIO


Città: Barcellona
Provincia: Barcellona
Data: 23 Aprile

San Giorgio è il santo patrono della Catalogna. Per l’occasione, tutti i quartieri della città e Le Ramblas si riempiono di bancarelle di libri e fiori. La tradizione, molto simile a San Valentino, è quella di donare una rosa alle donne e un libro agli uomini.


FESTA DELLA MERCED


Città: Barcellona
Provincia: Barcellona
Data: 24 settembre

In questa data si rende onore a La Merced, il santo patrono di Barcellona. Per diversi giorni si svolgono vari eventi e concerti in diverse zone della città. Potete anche assistere ad alcune sfilate, al ballo della "Sardana" (tipico ballo catalano) e gare sportive.


IL PATUM


Località: Berga
Provincia: Barcellona
Data: Mercoledì del Corpus Domini

Questa festa è stata dichiarata patrimonio culturale immateriale dell'umanità dall'UNESCO. La festa consiste nella danza di alcune figure mistiche e simboliche al ritmo di tamburi e musica. I festeggiamenti durano cinque giorni ed è possibile anche partecipare ad un Patum per bambini.







COMUNITÀ VALENZANA


FALÓ DI SAN GIOVANNI ( Hogueras de San Juan)


Città: Alicante
Provincia: Alicante
Date: dal 20 al 24 giugno

Ad Alicante le strade si riempiono di bancarelle in cui si possono gustare alcuni tra i piatti tipici. Sulla spiaggia si svolgono gare di fuochi d'artificio e, nel centro storico, un mercato medievale. Tutti i quartieri si riempiono di figure giganti che rappresentano scene di argomento diverso, di solito si tratta di critiche ad argomenti di attualità. Tra tutte queste figure in gara, la vincitrice non verrà bruciata alla mezzanotte, nella notte del 23 giugno. Inoltre, in questa notte così speciale, i residenti si recano in spiaggia per esprimere i propri desideri. Ogni sera potrai partecipare alla vita notturna del posto.



CONCORSO INTERNAZIONALE DELLE HABANERAS E POLYPHONY


Località: Torrevieja
Provincia: Alicante
Data: Luglio

La habanera nasce quando, alcuni decenni fa, i marinai che partivano da  Torrevieja si recavano a Cuba per svolgere i loro traffici commerciali e, dalle loro visite in quei luoghi, portarono in Spagna questa meravigliosa e dolce canzone.
Dal 1955 vari cori, provenienti da ogni parte del mondo, partecipano a questo concorso di fama internazionale.




IL MISTERO DI ELCHE


Località: Elche
Provincia: Alicante
Data: 14 e 15 agosto

Questa rappresentazione è stata dichiarata Capolavoro del Patrimonio Orale e Immateriale dell'Umanità dall'UNESCO.
Si tratta di un dramma cantato in valenzano antico, di origine medievale, che rappresenta la Dormizione, l’Assunzione ed Incoronazione della Vergine Maria. È l’unico dramma lirico che si svolge all'interno di una chiesa, la Basilica di Santa Maria.



FALLAS


Città: Valenza
Provincia: Valenza
Data: 15-19 marzo

Le strade della città de Valenza si riempiono di figure giganti che diventano vere e proprie opere d'arte. Queste sono in competizione fra loro e quella che risulterà vincitrice non viene bruciata la notte del 19 marzo. Troverai inoltre bancarelle in cui sono in vendita i piatti tipici di Valenza e si può ballare fino a tardi.

Uffici del turismo a Valencia


LA TOMATINA


Località: Buñol
Provincia: Valenza
Data: ultimo mercoledì di agosto

Ogni anno migliaia di turisti vengono da tutto il mondo per assistere a questa festa di notorietà mondiale. I festeggiamenti durano diversi giorni, il più importante dei quali è quello in cui si svolge una battaglia di pomodori nella piazza del paese. Prima della battaglia vera e propria, però, i giovani fanno a gara per afferrare un prosciutto, appeso ad un bastone. Quando uno dei concorrenti riesce ad afferrarlo, inizia la battaglia. Durante i giorni precedenti il divertimento è assicurato a qualsiasi ora del giorno, in un contesto del tutto internazionale.


ARABI E CRISTIANI


Località: Villajoyosa
Provincia: Alicante
Date: 24-31 luglio

Questo è un tipo di festa molto tradizionale che si svolge in diverse località della provincia di Alicante. Si ricordano le battaglie combattute tra musulmani e cristiani durante l'invasione islamica. Si riproducono quegli scontri e, allo stesso tempo, si svolgono attività di diversione. La festa popolare di Arabi e Cristiani de La Villajoyosa è molto importante e diversa dalle altre, poiché rappresenta un’operazione militare. Da oltre 250 anni rievoca i fatti accaduti nel 1538, quando i berberi, guidati da Zale-Arraez, tentarono di attaccare la città. Questi festeggiamenti si svolgono in onore di Santa Marta poiché sarebbe stata lei ad avvistarli ed informare la popolazione, evitando l'attacco.







ESTREMADURA


FESTIVAL DEL TEATRO ROMANO


Città: Merida
Provincia: Merida
Data: luglio ed agosto

Rappresenta il festival di teatro classico più antico della Spagna e più importante del mondo. Per due mesi è possibile assistere a spettacoli teatrali all’interno dell’anfiteatro e del Teatro romano di Merida. Nel 1993 il complesso archeologico di Merida è stato dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO.








GALIZIA

FESTIVAL DEI FRUTTI DI MARE


Località: O Grove
Provincia: Pontevedra
Data: Ottobre

Se siete ghiotti di frutti di mare questa è la festa fatta apposta per voi. Per diversi giorni si organizzano tantissime attività diverse legate a questi molluschi. Nei banchi vendita si possono degustare i frutti di mare più freschi di tutta la Spagna.



FESTA DI SAN GIACOMO APOSTOLO


Località: Santiago de Compostela
Provincia: Coruña
Data: 25 luglio

San Giacomo Apostolo è il patrono della Spagna e della Galizia. La scoperta della tomba dell'Apostolo a Santiago de Compostela ha fatto si che si trasformasse in città santa insieme a Gerusalemme e Roma e, di conseguenza, è nato il famoso Cammino di Santiago.
Per 10 giorni è possibile assistere ad ogni genere di eventi, mostre, spettacoli teatrali e concerti. Durante la notte del 24 luglio, in Piazza Obradoiro, si può assistere ad uno spettacolo di fuochi d'artificio in onore dell'Apostolo, seguiti da un grande castello di fuochi d'artificio che riproduce la facciata gotica della Cattedrale.



PELLEGRINAGGIO VICHINGO


Località: Catoira
Provincia: Pontevedra
Data: Prima domenica di agosto
 
In questa festa si rappresenta un’opera teatrale all'aria aperta che rievoca l'attacco dei vichinghi via mare. Inizia alle 10 del mattino con esibizioni di gruppi folklorici e termina in serata con la messa. Durante tutta la giornata è possibile degustare una grande varietà di prodotti galiziani: le cozze, la torta, il vino, il polpo, ecc.



FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL MONDO CELTICO


Località: Ortigueira
Provincia: Coruña
Data: secondo fine settimana di luglio

Si tratta di uno dei festival di musica celtica e folk più importante del mondo, attira migliaia di persone ed è gratuito. Oltre ai concerti si organizzano anche attività quali laboratori di danza, fotografia ed artigianato.



LA TOSATURA DEI CAVALLI


Località: Sabucedo
Provincia: Pontevedra
Data: inizio di luglio

In questa festa, che risale al XV secolo, la lotta tra l’uomo ed il cavallo è la protagonista assoluta. All’alba i giovani di Sabucedo vanno alla ricerca dei cavalli che vivono allo stato brado in montagna. Quando li trovano li conducono al paese dove taglieranno loro le criniere. I cavalli vengono tenuti fermi da diversi uomini per poter fare tutto ciò. La lotta tra il cavallo e l'uomo diventa uno spettacolo meraviglioso. Durante la festa si possono gustare i prodotti tipici locali.









ISOLE CANARIE


CARNEVALE DI SANTA CRUZ


Città: Santa Cruz de Tenerife
Isola: Tenerife
Data: febbraio o marzo

Questo carnevale è il più importante della Spagna e del mondo, secondo solo a quello di Rio de Janeiro.
Per una settimana migliaia di persone riempiono le strade della città con l'unico scopo di divertirsi, danzando al ritmo di ogni genere di musica, dallo stile caraibico alla techno. Ogni giorno si svolgono gare in cui si esibiscono vari gruppi ed, alla fine, vince la migliore maschera. Uno degli eventi più importanti è l'elezione della Regina del Carnevale.








LA RIOJA


LA GUERRA DEL VINO


Località: Haro
Data: 29 Giugno

Ad Haro il giorno di San Pietro viene festeggiato in modo particolare; con una battaglia di vino. Durante l’intera mattinata i gruppi di partecipanti prendono parte, senza mai fermarsi, ad uno scontro pacifico di litri e litri di vino.




FESTA DELLA VENDEMMIA DELLA RIOJA


Località: Logroño
Data: 21 settembre

Per una settimana intera a Logroño si celebra la festa della vendemmia della Rioja,  conosciuta anche come la Festa di San Matteo. I protagonisti di queste feste sono il vino e l'uva. Uno dei momenti più importanti è l'atto in cui gli uomini, vestiti con costumi tradizionali, pestano l'uva per produrre il primo vino ed offrirlo alla Madonna di Valvanera. In questi giorni si può assistere a concerti, esibizioni di teatro, musica, spettacoli taurini e degustazioni gastronomiche.








MADRID


FESTA DI SAN ISIDRO


Città: Madrid
Data: Settimana del 15 maggio

I festeggiamenti della capitale di Spagna sono in onore di San Isidro che operò molti miracoli nel XII secolo. Questa giornata si festeggia per le strade di Madrid con concerti, messe, piatti tradizionali come lo spezzatino, la trippa o le ciambelle. Di solito la sede è il Parco/Giardino botanico Jardines de Las Vistillas e il prato di San Isidro.








MURCIA


FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA CANZONE DELLE MINIERE


Località: l'Unione
Data: Undici giorni dopo il primo mercoledì del mese di agosto

Da non perdere il festival flamenco più importante del mondo nonché mercato pubblico mondiale nella vecchia Unione. Esistono tre diverse competizioni ("canto", "ballo” e "il tocco della chitarra") in cui sono in gara gli artisti più giovani. È inoltre possibile assistere agli spettacoli degli artisti più affermati.
In questi giorni si svolgono anche altre attività complementari quali mostre, degustazioni di vini, proiezioni cinematografiche, presentazioni letterarie, letture di poesie e corsi.




FESTE DELLA SANTISSIMA VERA CROCE


Località: Caravaca de la Cruz
Data: dal 1 al 5 maggio

Si commemora l'apparizione della Santa Croce nella fortezza del re musulmano Abu-Zayt, nel XIII secolo. Sono due gli eventi importanti in questo periodo di festa: le sfilate di Musulmani e Cristiani e dei cavalli del Vino. le prime si riferiscono alle battaglie tra musulmani e cristiani durante le invasioni islamiche e le seconde sono corse di cavalli che terminano sulla collina della città, vicino al castello. Sfilate, processioni e fuochi d'artificio completano gli eventi di questi giorni di festa.


SEPOLTURA DELLA SARDINA


Città: Murcia
Data: la settimana dopo Pasqua

Questa festa simboleggia la fine del Carnevale e l'inizio di un periodo di austerità. Si tratta di un carnevale in cui le persone coinvolte simulano il dispiacere perché viene seppellita una sardina. Si costruisce una sardina gigante, che viene messa in una bara, davanti ad un corteo, ed alla fine questa verrà bruciata. Allo stesso tempo vengono montati alcuni chioschi per le strade di Murcia, dove potrai trovare sempre divertimento.







NAVARRA


SAN FERMIN


Località: Pamplona
Data: dal 6 al 14 luglio

Migliaia di persone accorrono ogni anno a Pamplona per partecipare ad una delle feste più famose a livello internazionale. Vestiti di rosso e bianco, i visitatori ogni giorno attendono gli encierros. Questi consistono in una corsa dei partecipanti davanti ad una mandria di tori per le vie del centro storico, fino alla Plaza de Toros. Il tutto è accompagnato dalle sfilate dei cabezudos, pupazzi giganti che rappresentano caricature di personaggi popolari o storici. Si può anche assistere a messe e concerti ed il divertimento è assicurato.








PAESI BASCHI


LA TAMBORRADA


Città: San Sebastian
Provincia: Guipuzcoa
Data: 20 gennaio

La festa inizia alla mezzanotte del giorno 20, quando la tamborrada Gaztelubide issa la bandiera in Piazza della Costituzione. Il giorno dopo centinaia di persone sfilano per tutti i quartieri della città, suonando il tamburo, accompagnati da altri suonatori. Esiste anche una versione infantile della festa, diversa da quella degli adulti. La tamborreada può essere formata da soli uomini, da sole donne oppure può essere mista. La festa finisce alle 24:00 quando una tamborrada ha il compito di abbassare la bandiera.


SETTIMANA GRANDE DI BILBAO


Città: Bilbao
Provincia: Biscaglia
Data: sabato seguente al 15 agosto

Per 9 giorni le strade di Bilbao si riempiono di sfilate e performance musicali. I festeggiamenti partono da Piazza del Teatro Arriaga con il lancio del txupin (piccolo razzo) e con la lettura del proclama. Inoltre ogni giorno potrai assistere a concerti, rappresentazioni teatrali in strada, fuochi d'artificio e sfilate di cabezudos.





Localizzatore di alloggi